Sabato 27 Luglio, al Teatro Olimpico di Roma andranno in onda le finali dei Rainbow Six Siege PG Nationals 2019, il campionato italiano ufficiale dello sparatutto tattico di Ubisoft organizzato da PG Esports con il supporto tecnico di Predator, che vedranno contrapposti i team di R6 di Mkers e Notoroius Legion Esport.

Per questa prima edizione il campionato è stato preceduto da un torneo di qualificazione tramite cui si è arrivata alla rosa di 8 team partecipanti. La prima fase, un girone all’italiana che ha visto i team sfidarsi in partite con la possibilità di pareggio, è stata dominata dai giocatori dei Mkers, seguiti da Notoroius Legion Esport, Samsung Morning Stars e Outplayed; questi quattro team hanno ottenuto l’accesso alla fase dei playoff, vedendo i Mkers sconfigere in semifinale gli Outplayed, mentre i Notoroius Legion disfarsi dei Morning Stars, conquistandosi così la possibilità di sfidarsi l’uno contro l’altro nella finale di Roma.

Sarà possibile assitere alla finale dal vivo o, in alternativa, in streaming sui canali ufficiali di Ubisoft dedicati a Rainbow Six Siege, in un evento che vedrà anche un’esibizione della Assassin’s Creed Symphony Orchestra ed un intervento di MadMan

Nelle prossime pagine potete trovare un approfondimento sui due team finalisti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I componenti dei droni si stampano in 3D grazie alla tecnologia italiana

next
Articolo Successivo

League of Legends: Outplayed e Sparks si contendono il titolo italiano alle finali dei PG Nationals Vigorsol

next