“Agli italiani non piacciono i politici che ragionano e agiscono con onestà e che sono dimessi. Avevamo un uomo mite e onesto come presidente del Consiglio, Ferruccio Parri, che ben presto diventò per tutti ‘Fessuccio’. Silvio Berlusconi? Non è fascista, ma si pone come se fosse un gerarca fascista. E questo piace molto”. Nel 2013 la giornalista de Il Fatto Quotidiano, Silvia Truzzi, intervistò Andrea Camilleri: politica, fascismo, berlusconismo, alleanza tra il Pd e Forza Italia sono alcuni dei temi trattati. Lo scrittore siciliano è morto oggi a 93 anni

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Camilleri, l’abbraccio dei fan per il suo 90esimo compleanno: lo scrittore emozionato per la festa di strada

prev
Articolo Successivo

Andrea Camilleri, quando lo scrittore disse ai ragazzi del liceo: “Tenete lontani Renzi e il M5s dal vostro avvenire”

next