Più di 150 le persone fermate dopo gli scontri tra gilet gialli e forze dell’ordine durante e alla fine della parata del 14 luglio, a Parigi. Tensione, in strada e sugli Champs-Elysées, quando la polizia ha circondato l’ex portavoce dei gilet jaunes, Éric DrouetI manifestanti hanno eretto barricate con le transenne e dato fuoco ai cestini della spazzatura prima di essere dispersi con i lacrimogeni.

Video Twitter/Pierre Tremblay

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Narcotraffico, gli oppioidi sintetici made in China prendono il posto dell’eroina. E spingono la migrazione da Messico a Usa

prev
Articolo Successivo

Bahrain, le mani del regime sul ciclismo. Vincenzo Nibali cosa ne pensa?

next