Dal Financial Times alle case automobilistiche, da Hollywood alle serie tv, tutti mettono al centro il mercato femminile. E nella guerra tra i sessi cambiano i rapporti di forza. Con danni collaterali: nell’Italia, prima nei divorzi e ultima nei matrimoni, le ex mogli sono considerate “meno deboli” e perdono tutele. Mentre la Francia ci insegna come coniugare maternità e carriera.

Sabato 13 luglio in edicola con il Fatto Quotidiano
Dal 14 luglio solo FQ MillenniuM a € 3,90

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Parma, il sindaco riconosce due mamme ma la procura dice no. E le ragioni sono controverse

next