HP ha annunciato i nuovi notebook professionali EliteBook 735 G6 e HP EliteBook 745 G6 e il modello mt45 Mobile Thin Client, che promettono prestazioni e affidabilità per i professionisti che lavorano molto fuori ufficio. I modelli HP EliteBook 735 G6 e HP EliteBook 745 G6 integrano i processori AMD Ryzen Pro di seconda generazione con grafica Radeon Vega e presentano una linea ultrasottile e soluzioni per la sicurezza quali ad esempio le tecnologie HP Sure Sense, HP Sure View, HP Privacy Camera, HP Sure Start per AMD e HP Sure Click.

HP Sure Sense si basa su algoritmi di machine learning per riconoscere e bloccare minacce informatiche ancora sconosciute ai software antivirus, HP Sure View 0per impedire agli sconosciuti che siedono accanto al proprietario di leggere quanto visualizzato sullo schermo. HP Privacy Camera ha uno sportello fisico che oscura la webcam per impedire che software malevoli catturino immagini all’insaputa dell’utente. HP Sure Start  è una funzione di riparazione automatica basata su hardware per il ripristino del BIOS, mentre HP Sure Click protegge il PC da siti web e file PDF visualizzati nel browser e infettati da malware, ransomware o virus.

Il microfono dei nuovi EliteBook è poi dotato della funzionalità HP Noise Cancellation per garantire un audio chiaro e nitido durante le videoconferenze. A differenziare gli EliteBook sono gli schermi: l’EliteBook 735 G6 ha un pannello da 13 pollici, l’EliteBook 745 G6 ne ha uno da 14 pollici. Entrambi sono in commercio da giugno, con prezzi a partire da 799 euro.

L’HP mt45 Mobile Thin Client è invece un prodotto con lo chassis completamente rivestito in alluminio lavorato, e offre un display touch con risoluzione Full HD e dimensione di 14 pollici. Le cornici sono sottili come richiede la moda, offre l’autenticazione a più fattori con impronta digitale e installa il sistema operativo HP ThinPro basato su Linux, sicuro e resistente ai virus, o Windows 10 IoT, che ha un’interfaccia più familiare.

La configurazione si basa sul processore AMD Ryzen 3 PRO 3300U con grafica Radeon Vega 6, ed è congeniale per il supporto delle attività in multitasking e la riproduzione di contenuti in streaming. Non manca la protezione HP Sure Start. Sarà in vendita ad agosto al prezzo di partenza di 946 euro.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

20 milioni di posti di lavoro in meno nel mondo entro il 2030 per colpa dei robot?

prev
Articolo Successivo

Torna il mitico Commodore 64: THEC64 arriva il 5 dicembre a 120 euro con 64 giochi inclusi

next