Non sono preparato a questo, né psicologicamente né praticamente“. Oggi è il giorno dello sfratto per Morgan, costretto a lasciare la sua casa di Monza dopo la sentenza di pignoramento stabilita dal Tribunale nel 2017, ma già nelle ultime 24 ore il cantante si era lasciato andare ad uno sfogo sui social in cui ha attaccato duramente amici e parenti. La sua abitazione infatti è stata venduta all’asta per saldare i suoi debiti ma “né amici né colleghi hanno mosso un dito” ha detto Marco Castoldi. Non solo, non ha fatto nulla per lui neanche la famiglia paterna “che ha la casa di sua nonna disabitata ma a lui non la danno”.

In questi giorni Morgan le ha provate tutte per cercare di riavere indietro la sua casa. Dall’appello per la raccolta fondi all’ultimo tentativo con il nuovo proprietario dell’abitazione: “Per me tutto ciò rappresenta un grande dolore che si aggiunge ad una vita complessa e tragica che trova un senso nella creatività ma è innegabilmente piena di ferite: io devo elaborare questa nuova sofferenza come si elabora un lutto, con forza e statura morale”. Ma nonostante questo, il compratore non ha avuto nessun ripensamento.

Articolo Precedente

Giulia De Lellis furiosa contro il settimanale Chi: “Vi siete permessi di entrare in casa nostra per due o tre foto del caz***”

next
Articolo Successivo

Simone Coccia Colaiuta, il compagno della senatrice Stefania Pezzopane dopo il trapianto di capelli in Turchia: “Intervento di 8 ore”

next