“Sul decreto Sicurezza bis è in corso una interlocuzione tra il governo e il Quirinale per eliminare alcuni dubbi di incostituzionalità. Finchè non saranno risolti questi dubbi è inutile parlarne in Consiglio dei ministri”. Così il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, durante la presentazione, al Tempio di Adriano, della Fase 2 del governo del cambiamento, che frena davanti ai desideri di Matteo Salvini di voler approvare domani in Cdm il provvedimento. Il capo politico M5s non risparmia critiche al provvedimento voluto dal leader della Lega: “Quei due, tre milioni per i rimpatri – indicati nel testo del decreto – non so cosa ci permetteranno di fare. La norma sui rimpatri è evidentemente qualcosa che mancava nel primo decreto”.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Autista ncc insegue Di Maio e lo contesta: “Sono uno dei 200mila che hai fatto licenziare, non ti vergogni?”

prev
Articolo Successivo

Radio Radicale, il Movimento 5 Stelle si oppone alla proroga della convenzione. Scontro in Commissione Bilancio

next