“Invito il M5s a non approfittare di questa soluzione per cantare una vittoria politica. Invito la Lega a non lasciarsi guidare da reazioni corporative”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo aver annunciato di voler portare la revoca del sottosegretario leghista Armando Siri in Consiglio dei ministri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siri indagato, Conte: “Porto la proposta di revoca nel prossimo Consiglio dei ministri”. L’intervento integrale

next
Articolo Successivo

Siri indagato, Conte non risponde alle domande: “Sono stato esauriente”. I giornalisti protestano: “Così non si fa”

next