Una violenza sessuale subita a 14 anni in spiaggia, a Cattolica. E’ quanto ha denunciato una ragazzina alla polizia di Rimini. Il fatto, riportato dai giornali locali, è avvenuto durante una festa organizzata nella serata del 25 aprile. La squadra mobile della questura sta sentendo alcuni giovani presenti quella sera sulla spiaggia “Bikini”. La 14enne ha raccontato di aver bevuto molto alcol e di essersi appartata con un coetaneo. Quando è tornata a casa si è confidata con la madre dicendo che forse era stata violentata, anche se il ricordo non era nitido proprio a causa dell’ubriachezza. A quel punto, comunque, i genitori l’hanno accompagnata in questura e da lì sono iniziati gli accertamenti sotto il coordinamento della Procura dei minori di Bologna. La squadra mobile ha già ascoltato la 14enne che nei prossimi giorni verrà sentita anche da un magistrato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brescia, soppresso Frecciarossa diretto a Napoli: “I 2 macchinisti erano ubriachi”

next
Articolo Successivo

Policlinico Tor Vergata, liste d’attesa: la ministra Grillo chiede un’informativa alla Regione. Il primario: “Sono fake news”

next