L’ex Iena Dino Giarrusso ha denunciato, con un video su Facebook, la presunta dinamica all’interno del programma Quarta Repubblica, condotto da Nicola Porro su Rete4, che riguarderebbe gli applausi del pubblico. “Ecco la testimonianza di una persona che in studio mi si è avvicinata per chiedermi scusa e che ha spiegato di essere pagata”.

Il montaggio, nel filmato originale, comprende anche la denuncia che Giarrusso ha fatto in diretta dopo aver parlato con alcune persone del pubblico: “Volevano applaudire me, non Ruggieri (ndr, Andrea Ruggieri, deputato di Forza Italia)”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Auto da comprare? Le donne sono più realistiche e pragmatiche degli uomini

prev
Articolo Successivo

Sorpresa! Instagram diventa Amazon: perché è una buona idea. O forse no

next