Capita sempre più spesso di condividere contenuti con un utente attraverso un’altra applicazione. Con Android Q si potrà fare più velocemente, grazie alla nuova funzione Sharing Shortcuts, che permette di passare automaticamente in un’altra app per condividere un certo contenuto. Per quanto riguarda le comunicazioni via rete, debuttano gli standard Wi-Fi WPA3 e Enhanced Open, che sono destinati a migliorare la sicurezza delle reti domestiche e aziendali, e arriva una versione migliorata dello stack Wi-Fi, più sicuro e veloce.

Tutte le novità di cui abbiamo parlato andranno provate e usate quotidianamente per poterne valutare a fondo gli effettivi benefici e le eventuali mancanze. Attendiamo dunque di provare la beta e potervi così raccontare le nostre primissime impressioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook avrebbe venduto i dati degli utenti ad altri colossi digitali, inchiesta a New York

next
Articolo Successivo

Auto a guida autonoma controllate dagli hacker? Basterebbe poco per bloccare un’intera metropoli

next