Matteo Salvini ha tenuto un comizio a San Gavino Monreale in vista delle elezioni regionali di domenica. Mentre era sul palco, oltre agli applausi del pubblico di simpatizzanti, all’indirizzo del ministro dell’Interno si è levato qualche fischio e qualche insulto. Lui ha reagito interagendo con i contestatori e provando a ridicolizzare il dissenso: “Mi hai detto stronzo? Oh… ma non si dice stronzo…”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tav, Salvini: “Non c’è alcun blocco. Si può risparmiare, ma si farà. Spero che i cantieri ripartano”

prev
Articolo Successivo

Sondaggi, Lega primo partito (ma in calo) al 30,7%. Risalgono M5s e Forza Italia. Soffre il centrosinistra: Pd scende a 17,9%

next