E’ morta una delle persone che erano rimaste ferite a causa della valanga caduta sulle piste da sci a Crans-Montana, in Svizzera. Lo ha fatto sapere la polizia del canton Vallese, spiegando che si tratta dello sciatore che era rimasto gravemente ferito, un francese di 34 anni. Le ricerche sono nel frattempo state interrotte, mentre non risultano dispersi o altre vittime. Un video, realizzato da uno sciatore che si trovava sulla pista, ha filmato la slavina

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Corea Nord, ‘figlia del diplomatico-disertore forzata a rimpatriare dall’Italia’. Farnesina: ‘Voleva tornare dai nonni’. M5s e opposizioni: ‘Salvini riferisca’

next