Queste sono le prime immagini, circolate sui social questa notte, dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 4.8 che ha colpito i comuni del Catanese. Qui ci troviamo a Zafferana Etnea, a est dal vulcano.

Video Twitter/@arivtears

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Etna, su Twitter la foto della statua distrutta di sant’Emidio protettore dal terremoto

prev
Articolo Successivo

Terremoto a Catania, il risveglio dopo le scosse tra edifici distrutti e strade danneggiate: le immagini

next