La notizia che non ti aspetti arriva alla fine della semifinale di X Factor, Manuel Agnelli ha annunciato che quella di giovedì sarà la sua ultima puntata nel talent show in onda su SkyUno. “Bisogna riconoscere un po’ di cose. Sarà un Forum sicuramente triste, per me. Sicuramente perché non ci sono due delle mie concorrenti, ma questo succede un po’ a tutti, ma l’altra è cosa che voglio dire è che tutto ha una fine“, ha detto il giudice durante lo Strafactor per poi aggiungere: “Solo la salsiccia ha ‘due fini’. E devo riconoscere anche la fine del mio percorso e la finale al Forum sarà la mia ultima data ad X Factor. Credo che sia arrivata la chiusura di un ciclo.”

Un ciclo iniziato nel 2016 e durato per tre stagioni, una giuria che potrebbe essere rivoluzionata per l’edizione numero tredici. Ricordando l’arrivo di Lodo Guenzi, non particolarmente convincente, in corsa e le dichiarazioni di Fedez che qualche giorno fa aveva detto: “Ho deciso di lasciare da parte tutto ciò che è televisione e di concentrami sulla mia musica”. Prima bisognerà portare a termine questa edizione con i quattro giudici ancora in gioco con un concorrente a testa, si giocheranno infatti la vittoria in quattro: Naomi, Luna, Anastasio e i Bowland.

Nel corso della penultima puntata il pubblico ha assistito a due eliminazioni. La prima a salutare il talent dopo la prima manche, senza passare per il ballottaggio, è stata la giovanissima Martina Attili dopo una esibizione deludente sulle note di “The Climb” di Miley Cirus. L’addio a un passo dalla finale lascia l’amaro in bocca alla Attili che può però consolarsi con il successo del suo inedito “Cherofobia” che conta su Youtube oltre 17 milioni di visualizzazioni.

La seconda manche è un medley di cover scelte dai giudici, al ballottaggio finiscono Luna e Leo Gassman. Si va al tilt e il pubblico elimina il figlio d’arte che si consola con la promessa di un contatto con la Maionchi per il futuro. Chi la spunterà tra i quattro finalisti? Sul palco del Forum saliranno anche Marco Mengoni, i Muse, TheGiornalisti e Ghali.