Angela Merkel ha appena finito di parlare al Parlamento europeo di Strasburgo, quando il presidente Antonio Tajani ha dato la parola a Jean-Claude Juncker. Ma il presidente della Commissione europea è stato subito interrotto da “ululati” e grida di disapprovazione dai gruppi più euroscettici. “Serve un veterinario qui?” ha chiesto sarcastico Tajani.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Musei, Bonisoli pensa a custodi laureati. I diplomati ringraziano

prev
Articolo Successivo

Dl Genova, De Falco: “Io fuori da M5S? Non so nulla. Non ho votato con opposizione, mio emendamento identico”

next