Una vacca scappa dalla sua stalla e spunta sul raccordo autostradale nei pressi dello svincolo di Arangea, a Reggio Calabria. È la scena che, ieri sera, hanno visto gli automobilisti che si trovavano sulla tangenziale nella zona sud della città. L’episodio si è verificato intorno alle 18.30 quando sono intervenuti i vigili del fuoco avvertiti che l’animale stava vagando tra le macchine rischiando di provocare un incidente.

Nel tentativo di trascinare la vacca fuori dall’autostrada, un vigile del fuoco è stato colpito all’addome. Per lui si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso degli ospedali Riuniti ma grazie all’imbottitura della divisa che ha attutito il colpo ha riportato solo trauma guaribile in 8 giorni. La vacca, alla fine, è stata immobilizzata e allontanata dalla tangenziale dove, nel frattempo, si era creata una lunghissima fila.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Il leone più imbranato di sempre? È questo: si getta sul facocero catturato dalle leonesse e il risultato… giudicate voi

prev
Articolo Successivo

Quando gli animali danno lezioni di vita: il video della scalata di mamma orsa con il suo cucciolo fa il giro del mondo

next