“Marco Pannella, colpevole o innocente?”. Al teatro Manzoni di Milano ha debuttato il primo appuntamento della nuova stagione del format Personaggi e protagonisti: incontri con la storia® colpevole o innocente?,ideato e curato da Elisa Greco.
Una serata che ha richiamato l’attenzione di un vasto e variegato pubblico, attirato dal fascino del protagonista Marco Pannella, leader carismatico del Partito Radicale, al centro della politica italiana nella prima e seconda Repubblica.
Il pubblico ha ascoltato le personalità in scena (tra gli altri, Mario Giordano, Annamaria Bernardini De Pace , Filippo Grisolia, Pierluigi Vercesi nei panni di Pannella, Pierfrancesco Majorino) che, a braccio, hanno esposto e analizzato i capi d’accusa. Dopo un processo che ha ripercorso alcune delle tappe più significative della vita politica italiana degli ultimi cinquant’anni, la giuria, rappresentata dal pubblico in sala, ha espresso il suo verdetto: Marco Pannella è stato giudicato innocente, con una votazione ad ampia maggioranza.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Salmo su Pornhub, il nuovo album del rapper lanciato in rotazione sul sito hard

prev
Articolo Successivo

Diletta Leotta pubblica su Instagram una foto con la madre, il post invaso da commenti volgari e sarcastici: “Vogliamo pure la nonna”

next