Dopo Theresa May anche il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker è arrivato sul podio del Comitato europeo delle Regioni accennando alcuni passi di danza, sulle note del pianoforte. E infatti, parlando con i cronisti dell’Ansa, il presidente della Commissione Ue li ha definiti “un complimento” alla premier britannica. Alcuni giorni fa Theresa May aveva fatto altrettanto, arrivando al congresso dei Tories sulla colonna sonora degli Abba

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Di Maio si sta comportando da padre di famiglia. Ma per il Pd è più facile gridare al fascismo

prev
Articolo Successivo

Mimmo Lucano, l’epic fail di Salvini accecato dall’odio

next