“Il compito di Salvini dovrebbe essere quello di garantire la sicurezza, non di stimolare la paura”. A dirlo, alla Casa delle Donne di Roma, è stata la senatrice di +Europa, Emma Bonino, che ha ironizzato sul ministro dell’Interno. “Tra fiere, feste e tv spero passi di tanto in tanto al Viminale“. Il tema del dibattito era la gestione dei flussi migratori.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sondaggi, Lega primo partito al 30%, italiani con Salvini sul caso Diciotti. M5S in calo ma consensi record per il governo

prev
Articolo Successivo

Pd, Orlando contro Renzi: “Fuoco amico causa della nostra sconfitta? Ricostruzione autoconsolatoria”

next