“Il compito di Salvini dovrebbe essere quello di garantire la sicurezza, non di stimolare la paura”. A dirlo, alla Casa delle Donne di Roma, è stata la senatrice di +Europa, Emma Bonino, che ha ironizzato sul ministro dell’Interno. “Tra fiere, feste e tv spero passi di tanto in tanto al Viminale“. Il tema del dibattito era la gestione dei flussi migratori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Sondaggi, Lega primo partito al 30%, italiani con Salvini sul caso Diciotti. M5S in calo ma consensi record per il governo

next
Articolo Successivo

Pd, Orlando contro Renzi: “Fuoco amico causa della nostra sconfitta? Ricostruzione autoconsolatoria”

next