L’ultimo encierro alla festa di San Antolín a Medina del Campo (Valladolid) finisce nel terrore. Un uomo è stato raggiunto da uno dei tori e ha ricevuto tre cornate, una su un braccio, un altra in pieno torace e una terza nei glutei. L’uomo, un 54enne della zona, è ricoverato in terapia intensiva
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Contro i “bulli” del quartiere, la fuga di questo gatto tra salti e planate è da tutta da ridere. Guarda come va a finire

prev
Articolo Successivo

Le balene affiorano a pochi metri dagli escursionisti, trattenete il fiato: lo spettacolo è triplo

next