Quattro giorni dopo la strage del Ponte Morandi, i vertici della società controllata dalla famiglia Benetton hanno presenziato ai funerali di Stato di 19 delle 42 vittime e, poche ore più tardi, hanno incontrato la stampa in un hotel del centro. Stanziato mezzo miliardo per le vittime, da lunedì al lavoro per nuova viabilità e piano per nuovo ponte in 8 mesi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ponte Morandi, concluse le operazioni di ricerca. Ispezione dei consulenti della Procura. Lunedì primi alloggi agli sfollati

next
Articolo Successivo

“Anche i proletari hanno diritto alla spiaggia”, a Savona lo stabilimento sociale “Raphael” a prezzi popolari

next