Il terremoto di magnitudo 7.0 che ha colpito l’Indonesia il 5 di agosto ha provocato più di cento morti e gli effetti della scossa sono arrivati anche a sull’isola di Bali. Qui, in una moschea, è in corso la preghiera con tanto di diretta Facebook. A un certo punto il sisma inizia a scuotere le pareti e alcuni fedeli si precipitano fuori dalla struttura. Non l’imam, che al contrario continua impassibile nella preghiera.

Video Facebook/Musholla As-Syuhada