Simona Quadarella vince in solitaria i 1500 metri stile libero ai campionati europei di nuoto di Glasgow. La 19enne romana si impone con il tempo di 15’51″61 davanti alla tedesca Sarah Koehler (15’57″85) e all’ungherese Ajna Kesely, conquistando così il secondo oro individuale dopo quello negli 800 metri: è la prima italiana a riuscirci e la prima a vincere nella distanza più lunga.

“Sono contenta, ho anche abbassato il mio personale. Ho fatto una fatica immane, però è molto bello”, ha detto la nuova campionessa europea ai microfoni di Rai Sport. “Ho cercato di non mollare nemmeno un centimetro – ha aggiunto l’azzurra – non potevo chiedere di meglio”. “Sto facendo bene, quest’anno ho lavorato tanto, posso dire di essere forte“, ha concluso sorridendo Quadarella.

La campionessa romana, bronzo un anno fa su questa distanza ai Mondiali di Budapest, porta così a tre gli ori conquista nella vasca di Glasgow dall’Italia, dopo quello conquistato nei 100 metri da un’altro giovanissimo, Alessandro Miressi. Nella giornata di oggi gli azzurri hanno conquistato una medaglia anche nei 100 dorso donne: bronzo per Carlotta Zofkova, terza in 59”61, nuovo record italiano, dietro la russa Fesikova e la britannica Davies.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sorpresa a Milano, Ronaldo e la fidanzata Georgina fanno shopping in via Montenapoleone

prev
Articolo Successivo

Europei atletica, finale dei 100 metri: Tortu è 5°. “Sono arrabbiato, è la mia prima batosta”. Vince l’inglese Hughes

next