“Non va sottovalutato il rischio razzista che questo Paese sta correndo”. Sono le parole del segretario del Pd, Maurizio Martina, che apre così la manifestazione “Basta razzismo” indetta dal Partito democratico a Roma. Un centinaio tra parlamentari e militanti si sono ritrovati a pochi centinaia di metri dalla Camera dei Deputati. “Dobbiamo fermare questa intolleranza razzista, non banalizziamo i rischi, negare l’evidenza vuol dire essere complici e noi non vogliamo un’Italia che si chiude nell’odio e nel rancore” afferma il segretario dem.
“C’è un governo che semina odio e che alimenta la rabbia e ha una responsabilità oggettiva in quel che sta accadendo” aggiungono Matteo Orfini e Graziano Delrio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Migranti, Orfini: “Asso 28? Toninelli incapace e governo mandante di un atto illegale commesso in mare”

prev
Articolo Successivo

Protezione umanitaria, il Viminale insiste Nuova circolare: “Concedetela di meno”. Consiglio Rifugiati: “Cresceranno i ricorsi”

next