Ogni anno Bethesda infuoca gli animi degli spettatori, annunciando titoli di grande rilievo. Anche quella tenutasi a metà mese si conferma essere una conferenza che ci catapulta in un 2019 davvero unico in merito a titoli in uscita e novità.

Tra quelle più importanti nuovi capitoli per le saghe più importanti del produttore statunitensi come Fallout, DOOM, Wolfenstein e The Elder Scrolls, pacchetti d’espansione per alcuni degli attuali titoli ed un nuovo titolo in lavorazione.

Starfield

Bethesda ci presenta una novità assoluta: Starfield. Ambientato nello spazio, si tratta della prima nuova serie in sviluppo presso Bethesda Game Studios dopo 25 anni, sviluppata dai creatori di The Elder Scrolls e Fallout.

Prey: Mooncrash

https://youtu.be/ySVBHI2OeAg

Prey si espande a suon di DLC. Durante il keynote di Bethesda abbiamo potuto vedere uno scorcio del nuovo add-on. In Mooncrash il nostro obiettivo sarà fuggire dalla base lunare TranStar.

Un’ulteriore novità sarà l’introduzione della modalità multiplayer, Typhon Hunter, nella quale cinque giocatori vestiranno i panni di Mimic, mentre un sesto giocatore interpreterà Morgan Yu con l’obiettivo di scovarli tutti e cinque.

Rage 2

Rage torna con un nuovo capitolo e sempre essere proprio tutto ciò di cui avevamo bisogno. ID Software ci mette ancora lo zampino, affiancata da Avalanche Studios.

Vestiremo i panni di Walker, il protagonista, che afferma di essere nato nelle wastelands e di essere l’unico ranger sopravvissuto ad una carneficina ad opera di un gruppo di mutanti. Il trailer ci rivela anche uno scorcio di gameplay, che promette un 2019 a dir poco esplosivo.

Novità per Quake Campions

ID Software continua a deliziare il pubblico, annunciando una settimana intera di prova gratuita di Quake Champions, dal 10 al 18 giugno. Potremo dunque scaricare liberamente il gioco ed aver accesso ai contenuti premium per un periodo di tempo limitato, ma non solo: scaricando gratuitamente il gioco potremo continuare a giocarci anche dopo il periodo di prova, decidendo in futuro se passare o meno al Pacchetto Campioni. Ulteriori novità riguardano il gioco, reduce da un aggiornamento che rende il gioco più immediato per i nuovi giocatori, comprendente nuove funzionalità, quali i bot, i tutorial, il sistema di livelli e di ricompense migliorato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mario Tennis Aces, lo sportivo di Nintendo convince: ottimo mix di scanzonatezza e profondità di gioco

next
Articolo Successivo

Tim Cook: “In tanti passano troppo tempo sugli smartphone. Pensiamo a come aiutarli”

next