Fra le persone attenzionate dagli inquirenti risulta esserci anche l’ex vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, candidato senza successo in Parlamento nel 2018 nelle liste di Noi con L’Italia. Importante referente di Raffaele Fitto a Roma e nel Lazio, Ciocchetti è accusato di corruzione. Il suo nome compare in due occasioni: nella lista dei politici che hanno ricevuto finanziamenti per la campagna elettorale (9.000 euro) e in una conversazione con un’esponente del Pd, Patrizia Prestipino, in cui rivela di aver avuto un ufficio politico in uno degli immobili di Parsitalia. “Il finanziamento è stato totalmente regolare – spiega Ciocchetti a ilfattoquotidiano.it – ed è stato depositato in Corte d’Appello a fine maggio, prima che scadessero i termini per l’operazione. Per quanto riguarda l’immobile, nessun regalo: pagavo 1.800 euro al mese e, sinceramente, erano anche troppi”.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Stadio Roma, Bisignani tra gli indagati: “Concorso in tentata corruzione”. Nell’inchiesta anche Ciocchetti

prev
Articolo Successivo

Camerino, scoperti 120 casi di contributi illeciti per un alloggio dopo il terremoto

next