/ di

Giuseppe Pipitone Giuseppe Pipitone

Giuseppe Pipitone

Giornalista

Siciliano di mare aperto che si appassiona ad inspiegabili scogli, sono stato redattore de I Quaderni de L’Ora, mensile d’inchiesta palermitano erede dello storico quotidiano antimafia del pomeriggio. Dal 2010 scrivo sul Il Fatto Quotidiano, occupandomi di giudiziaria, politica, inchiesta e varia umanità. Per Editori Riuniti ho scritto Il Caso De Mauro, che poi era anche la mia tesi di laurea. Per la Rai ho realizzato Maxi +25, reportage sul Maxi Processo 25 anni dopo. Con Trattativa? Nenti sacciu! ho vinto Generazione Reporter, il premio per giornalisti emergenti ideato da Michele Santoro, mentre nel 2013 sono stato finalista del premio Roberto Morrione, sezione del premio Ilaria Alpi. Nel 2014 mi è stata assegnata la Menzione Speciale del Premio Giornalismo d’Inchiesta Gruppo dello Zuccherificio. “La Juve è in vantaggio”, è probabilmente una delle frasi più felici mai udite nella mia infanzia, alla radio e non solo. Il sogno nel cassetto? Scrivere un romanzo. Prima o poi ci proverò.

Articoli di Giuseppe Pipitone

Giustizia & Impunità - 20 settembre 2018

Csm, 106 magistrati firmano l’appello contro le correnti. In tre al ministero: “Consiglieri siano eletti col sorteggio”

Eliminare le correnti dalla magistratura. Lo dicono da anni maggioranze di ogni colore politico, di destra, sinistra e centro. La Lega e il Movimento 5 stelle lo hanno praticamente scritto nel contratto di governo. Adesso a chiederlo sono direttamente i magistrati. Il 18 settembre scorso una delegazione di toghe è entrata in via Arenula per sottoporre […]
Giustizia & Impunità - 18 settembre 2018

Csm, le alchimie delle correnti per eleggere il nuovo vicepresidente. E spunta l’ipotesi di un patto di minoranza

L’elezione del nuovo vicepresidente? “Non si riesce a capire ancora nulla”. Mai al Consiglio superiore della magistratura avevano vissuto momenti di tale impasse. Alla vigilia dell’insediamento del nuovo plenum, infatti, molti dei nuovi consiglieri di Palazzo dei Marescialli riesce ancora a capire chi possa essere un candidato credibile per la poltrona attualmente occupata da Giovanni Legnini. Una svolta […]
Giustizia & Impunità - 14 settembre 2018

Csm, l’elezione del vicepresidente è un rebus: l’avvocato di Confalonieri ci prova. La corrente di Ferri è l’ago della bilancia

L’avvocato di David Mills e Fedele Confalonieri al vertice dell’organo di autogoverno dei magistrati. Grazie al sostegno fondamentale della corrente di Cosimo Ferri, ex sottosegretario alla giustizia e ora deputato del Pd. È quello che si potrebbe verificare a Palazzo dei Marescialli il 27 settembre prossimo, data in cui il Consiglio superiore della magistratura dovrà eleggere […]
Giustizia & Impunità - 6 settembre 2018

Anticorruzione, da Tangentopoli agli appalti Expo: gli imprenditori che sarebbero stati colpiti dal Daspo

Forse se l’avessero fatto prima non ci sarebbe stata l’inchiesta sulla cosiddettà “cupola degli appalti“di Expo. Di sicuro se lo faranno personaggi come Enrico Maltauro non potranno più partecipare ad alcuna gara pubblica. Sarà uno degli effetti del nuovo disegno di legge Anticorruzione, che contiene al suo interno il cosiddetto Daspo per i tangentisti. Una […]
Giustizia & Impunità - 30 agosto 2018

Salvini indagato, la procura di Agrigento contesta due nuovi reati al ministro. Che provoca: “Per me sono medaglie”

Sequestro di persona a scopo di coazione e omissione di atti di ufficio. Si aggravano le posizioni del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e del suo capo di gabinetto, Matteo Piantedosi. Sono entrambi coinvolti nell’inchiesta sulla nave Diciotti, bloccata per cinque giorni nel porto di Catania con 177 migranti a bordo per volere del leader della […]
Giustizia & Impunità - 28 agosto 2018

Prescrizione, la riforma non prima di dicembre. Nell’agenda di Bonafede prima l’anticorruzione e il processo civile

Aveva detto che l’avrebbero ribattezzata “legge Viareggio“, come la tragedia che nel 2009 uccise 32 persone. E per la quale già in appello, il prossimo novembre, alcuni dirigenti ed ex dirigenti delle aziende legate a Ferrovie dello Stato vedranno prescritti molti reati. “Vorrei tanto che quando ci sarà la riforma non portasse il nome di chi l’ha scritta, […]
Giustizia & Impunità - 25 agosto 2018

Diciotti, Matteo Salvini è indagato dalla procura di Agrigento: l’inchiesta passa al tribunale dei ministri

Matteo Salvini è indagato dalla procura di Agrigento. Il fascicolo aperto nei giorni scorsi per sequestro di persona, arresto illegale e abuso d’ufficio non è più a carico di ignoti. A confermarlo è un comunicato della stesso ufficio inquirente siciliano. Un documento in cui non si cita – ovviamente – il nome del leader della Lega. […]
Cronaca - 22 agosto 2018

Cara di Mineo, Salvini diceva: “Vergogna a cielo aperto. Chiuderlo subito”. Ma da ministro riduce solo il 20% dei posti

Quando era all’opposizione voleva “chiuderlo subito” perché era una “vergogna a cielo aperto” e mancavano “solo Gesù Bambino e i marziani” a chiedere di sigillarlo. E invece no. Il centro per richiedendi asilo di Mineo non chiude. Neanche ora che Matteo Salvini è ministro dell’Interno. Il “fottuto centro di Mineo“, come lo chiamava il leader […]
Cronaca - 15 agosto 2018

Rita Borsellino, la rivoluzionaria gentile che ha unito la sinistra per l’ultima volta. Crescendo una nuova generazione

Curriti, curriti, cu’ Rita. Nel 2006 i social network ancora non esistevano, ma quello slogan inviato via sms riuscì comunque a diventare virale. Era tipo il suono di un tamburo. Una specie di chiamata alle armi laica che nella primavera di dodici anni fa attraversava l’Italia comparendo sui cellulari di tutti i maggiorenni nati in Sicilia. […]
Mafie - 10 agosto 2018

Mafia, la faida tra Favara e Liegi riporta la Sicilia agli anni ’50: parenti e fidanzate dei pentiti si dissociano pubblicamente

Tutto il paese doveva saperlo. E per farglielo sapere hanno deciso di fare un annuncio pubblico inviando una lettera ai giornali locali. Solo che la notizia da diffondere il più possibile non era né un matrimonio e neanche un altro lieto evento. Al contrario: tutto il paese doveva sapere che loro con quei parenti che […]
Pedofilia, 6 anni e 4 mesi a don Mauro Galli: “Abusò di un 15enne”. Dopo la sentenza il ragazzo scoppia in lacrime
Caso Maugeri, Roberto Formigoni dopo la condanna e il blocco della pensione: “Ho solo 2mila euro, era mio sostentamento”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×