Il premier incaricato Giuseppe Conte legge la lista dei ministri al termine del colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Mi affiancheranno Di Maio e Salvini. Poi ci sono Riccardo Fraccaro, Giulia Bongiorno, Erika Stefani, Barbara Lezzi, Lorenzo Fontana, Paolo Savona, Enzo Moavero Milanesi, Alfonso Bonafede, Elisabetta Trenta, Giovanni Tria, Gian Marco Centinaio, Sergio Costa, Danilo Toninelli, Marco Bussetti, Alberto Bonisoli, Giulia Grillo. Proporrò Giancarlo Giorgetti come sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Governo Conte, il commento di D’Alema: “Protagonisti confusi e vicenda ridicola. Ora vediamo cosa sanno fare”

prev
Articolo Successivo

Governo, Mattarella: “Concluso un itinerario complesso. Buon lavoro per il futuro”. Poi gli applausi dalla sala stampa

next