“Abbiamo espresso anche la più viva preoccupazione sulla procedura democratica, o antidemocratica, in caso di elezioni super anticipate. Non vi sfuggirà che in questo caso, che il voto sia a luglio o ottobre, è chiaro che potranno presentarsi solo Pd, M5s e centrodestra: tutti gli altri sono esclusi per le procedure previste dalla legge”.  Lo afferma Emma Bonino, parlando a nome del Gruppo Misto al Senato della Repubblica al termine delle consultazioni. Bonino ha concluso parlando di “ferita democratica importante e semplificazione brutale del sistema politico”