A pochi giorni dall’episodio dell’inviata tv Marina Lorenzo, che ha ripreso in diretta un tifoso che aveva allungato le mani, un’altra giornalista ha reagito durante un collegamento alle molestie dei tifosi. Questa volta si tratta della giornalista Maria Fernanda Mora, di Fox sports, che il 26 aprile si è trovata in una situazione simile a Guadalajara, in Messico, dove si era svolto la partita tra Chivas de Guadalajara e il Toronto Fc. Come si vede nel video, l’inviata ha allontanato e spinto, con tanto di microfonata, uno degli ultrà che l’avevano circondata durante il collegamento. L’uomo, ha denunciato la donna, l’aveva palpeggiata più volte. “Non possiamo permetterlo, non possiamo stare zitte” ha scritto poi la cronista su twitter commentando l’accaduto

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giro d’Italia 2018 al via, vi racconto le insidie del tracciato di quest’anno

next
Articolo Successivo

Manchester United, Ferguson operato d’urgenza per emorragia cerebrale

next