Paolo Cirino Pomicino ospite di Tagadà (La7) commenta le parole di Luigi Di Maio sulla scelta con chi andare al governo: “Non è possibile per la prima forza politica del Paese dire agli uni e agli altri chi di voi ci sta” poi aggiunge: “La prima forza politica del governo si deve mettere sulle spalle non l’arroganza ma l’umiltà di costruire le condizioni con chi andare al governo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Scanzi: “Se il M5s si alleasse con Forza Italia perderebbe metà dei consensi. Di Maio e Salvini sempre più vicini”

next
Articolo Successivo

Governo, Fedriga (Lega): “Veti? I 5 Stelle sembra scelgano uno schema proporzionale da Prima Repubblica”

next