All’uscita dal Senato, il presidente emerito Giorgio Napolitano nega che si possa parlare di stallo in merito a una possibile alleanza di governo: “Non sono nemmeno iniziate le consultazioni”, taglia corto. E ancora più secco risponde a chi domanda se la maggioranza che in Parlamento ha eletto i presidenti di Camera e Senato non rappresentasse di per sé un percorso verso un esecutivo: “Non è vero. Quella maggioranza si è formata solo per eleggere i presidenti. Arrivederci”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili