È vero che il procuratore generale di Genova Enrico Zucca ha esagerato – e, per questo, va punito – avendo paragonato i torturatori italiani della Diaz e di Bolzaneto al G8 di Genova del 2001 a quelli egiziani che hanno torturato e ucciso Giulio Regeni? E’ vero, poi, che la procura di Catania ha introdotto addirittura il reato di solidarietà per punire una povera Ong spagnola, la ProActiva Open Arms, colpevole soltanto di aver soccorso dei migranti in mare? E’ vero, infine, che l’ex ministro forzista Paolo Romani può tranquillamente aspirare a fare il presidente del Senato perché quella “piccola condanna” per peculato -aveva ceduto il telefonino alla figlia e faceva pagare le bollette al Comune di Monza – è talmente tenue che sta per essere annullata? Questa settimana Marco Travaglio smonta queste tre fake news per il 19esimo appuntamento di Balle Spaziali, disponibile in abbonamento su app e sito di Loft.

Su piattaforma e app di Loft sono disponibili, sempre in abbonamento, anche le 18 puntate delle scorse settimane.

 

 

 

 

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

La Confessione, Rocco Siffredi: “I suicidi delle pornoattrici? Colpa dei social. Il porno le accoglie, poi le lascia sole”

next
Articolo Successivo

Belve, ospite Roberta Bruzzone: “Io in un locale gay? La gente non può vomitare cazzate altrimenti querelo tutti”

next