“Ho deciso di scrivere lettere d’amore ispirandomi al film ‘Her’ di Spike Jones” Così Micol Graziano, giornalista e scrittrice romana, spiega il suo mestiere: scrivere lettere d’amore per altri. E racconta come il problema delle relazioni moderne sia proprio l’assenza di comunicazione e la difficoltà a esprimere i propri sentimenti. “Nel 2018 ha ancora senso scrivere lettere d’amore. Oggi si scrive di più rispetto al passato ma lo facciamo male, di corsa, in maniera sciatta. Bisogna riscoprire il valore delle parole e della poesia” spiega. “Il costo di una lettera? 70 euro, come una buona cena per due in pizzeria”, racconta sorridendo. “Nel mio blog scrivo anche lettere d’amore per autori del passato, sono per lo più racconti in cui fingo di essere un loro personaggio”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Troppe canne? Il pilota del pickup sbaglia tutto: l’auto impenna, il motore fuma e la salita è tutta da ridere

next
Articolo Successivo

Bloccati nelle neve? Niente paura, ci pensa l’eroina di Frozen. Il video dell’uomo vestito da Elsa che ha fatto il giro del mondo

next