Brutta sorpresa per gli elettori più mattinieri. Alle 8.15 del mattino, in via Flaminia 223 a Roma il seggio è ancora chiuso e non si può votare. “Perché n’arivano ‘e cartelle”, racconta una elettrice. “Mancano i verbali”, spiega nella video-testimonianza Claudio Bellero, che insieme agli altri elettori aspetta fuori dai cancelli