“Io sono di quanto più lontano da Forza Nuova esista, ma voglio dare da questo palco tutta la mia solidarietà a quell’uomo che è stato picchiato. Diamoci una regolata”. Lo ha detto il segretario del Pd, Matteo Renzi, a Palermo, commentando il pestaggio di Massimo Ursino. “Solidarietà anche al militante di Potere al Popolo ferito a Perugia. Dobbiamo abbassare i toni – ha ribadito – dobbiamo capire che non è questo il modo di esprimere le opinioni”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni Lombardia, insulti razzisti alla candidata italoamericana. Lei: “Ora so cosa provava mio padre negli Anni ’30”

prev
Articolo Successivo

Elezioni regionali, come si vota in Lombardia: il fac-simile della scheda elettorale

next