La stazione della metropolitana della Stazione Centrale di Milano è stata evacuata a partire dalle 20,15 per uno zaino sospetto, trovato abbandonato in un corridoio di collegamento. Si è trattato di un falso allarme, come hanno accertato le forze dell’ordine, intervenute tempestivamente. Gli artificieri hanno verificato l’assenza di materiale pericoloso all’interno dello zaino. Riprende gradualmente la circolazione dei treni della metropolitana, interrotta sulla linea M3 (gialla), fra le stazioni Sondrio e Centrale; sulla M2 (verde) fra Caiazzo e Centrale. L’Atm ha attivato dei bus sostitutivi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano, carabiniere morto durante esercitazione: centrato da colpo sparato da collega

prev
Articolo Successivo

Rapina Frattamaggiore, arrestati tre componenti della banda: uno è ferito

next