Uno scuolabus con  28 bambini a bordo è uscito di strada poco dopo le 13 di lunedì 8 gennaio tra Castellucchio e Ospitaletto, in provincia di Mantova. L’autista del mezzo, forse colto da malore, e una bambina con trauma cranico sono stati trasportati in codice rosso con l‘elisoccorso all’ospedale di Brescia ma non sono in pericolo di vita. Altri sei ragazzi invece sono arrivati al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Poma di Mantova, tre in codice giallo e tre in codice verde. Le loro ferite non destano preoccupazioni.

Secondo le prime informazioni, il mezzo ha sbandato ed è finito fuori strada forse a causa di un malore dell’autista. Il bus si è adagiato sul fianco nel fossato laterale. L’incidente è avvenuto lungo la ex statale Padana inferiore e sul posto sono intervenuti diversi mezzi di soccorso. Il pulmino stava trasportando gli studenti delle scuole elementari e medie di Castellucchio a casa dopo l’uscita da scuola. Sul posto dell’incidente è stato allestito un posto medico avanzato per la cura degli altri 20 bambini, tutti non gravi e per i quali è stato deciso di non inviarli al pronto soccorso dell’ospedale. In corso accertamenti da parte della Polizia Stradale.