“Dispiace da un punto di vista umano perché certamente ce l’ha messa tutta, ha fatto tutto quello che era necessario. E’ stato anche molto sfortunato, ma il tutto ha una sua logica. Purtroppo la vita è così”. Lo ha detto l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti parlando a Milano a margine della cerimonia di premiazione di ‘Sport Movies & Tv’ a proposito delle dimissioni di Carlo Tavecchio da presidente della Figc. “Per lui è stato uno shock, l’ha presa male. Ce l’aveva con il destino soprattutto mi sembra di capire – ha aggiunto – Ma d’altro canto era un qualcosa che poteva aspettarsi dopo una sfortuna di questo genere”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La resa di Tavecchio, tutte le frasi shock: francese, rabbia e rivendicazioni. Il video-blob

next
Articolo Successivo

Larry Nassar, ex medico della nazionale Usa di ginnastica artistica ammette di aver molestato le atlete

next