Carlo Tavecchio si è dimesso da presidente della Figc e il popolo del web esulta. A scatenare i commenti suoi social è stata la conferenza stampa dell’ormai ex presidente federale. Una “prestazione” che per alcuni potrebbe essere la base per far rinascere il mai dimenticato Mai dire gol, l’irriverente programma della Gialappa’s che prendeva in giro calciatori e allenatori. Chi prenderà sicuramente spunto dalle parole di Tavecchio è Maurizio Crozza, il comico genovese ha inserito tra i suoi personaggi anche la figura del discusso presidente federale. “Su sta conferenza ci fa 7 stagioni nel Paese delle Meraviglie”, twitta qualcuno.

 

Le dimissioni sono state accolte anche con le immancabili gif. L’uscita di scena di Tavecchio è accolta da alcuni con bottiglie di spumante, altri preferiscono esultare come nella vittoria dei mondiali del 2006.

Durante il suo discorso, tanti utenti hanno trovato alcune analogie con il mondo della politica. “Sembra Renzi, per lui va tutto bene”, twitta Luca. Ad altri ricorda Silvio Berlusconi, mentre alcuni invocano Massimo D’Alema come successore: “Cosi almeno si leva dalle balle dalla politica”, dice Simone.

 

Se non si butterà in politica, il popolo del web ha un altro consigli: darsi ai reality show.

 

 

 

 

 

 

 

 

.