Botta e risposta in Aula al Senato tra il grillino Vito Crimi e il presidente del Senato Pietro Grasso. Dopo che il primo storico capogruppo al Senato M5S aveva invitato Grasso a dimettersi per protestare contro la fiducia sul Rosatellum, è arrivata la piccata replica dello stesso presidente: “A volte è più difficile restare che una fuga vigliacca“. “Io che ho senso delle istituzioni resto nel mio posto. Come sapete non ho accettato di candidarmi in Sicilia proprio per poter continuare con senso delle istituzioni a espletare il mio compito”. E ancora: “Quando si difendono istituzioni non sempre si possono seguire propri sentimenti”.