“Su Roma si vince o si perde tutti insieme”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi al termine del tavolo per il rilancio di Roma al Mise promosso dal ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. “Il comune sta facendo la sua parte, ma chiaramente ci sono determinate aree su cui l’intervento di governo e Regione è fondamentale – ha aggiunto -. Rassicuro i cittadini: abbiamo finalmente trovato una bella sinergia che porterà ulteriore sviluppo alla città”.

“Il confronto è stato su 5 temi su cui abbiamo registrato una convergenza – ha continuato -. Nei prossimi giorni continueranno i tavoli tecnici sui temi che vanno dagli autobus elettrici, su cui c’è stato un impegno preciso del ministro, sulla competitività, sulla rigenerazione urbana, su turismo cultura e sport e infrastrutture”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Appendino indagata, il caso dell’area ex Westinghouse: dai ritardi della giunta Fassino alle trattative M5s

next
Articolo Successivo

Emanuela Orlandi, M5s chiede commissione. Il fratello: “Papa Francesco mi disse che era morta, ma non mi ha più ricevuto”

next