“Domani tutti a Roma!”. Questo il testo che accompagna il video di dieci minuti con cui un Alessandro Di Battista senza voce chiama a raccolta il popolo pentastellato contro l’approvazione della legge elettorale a colpi di fiducia: “Qui continuano a fare leggi di merda, dobbiamo reagire, si tratta del futuro dei nostri figli”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge elettorale, caos in aula sulla fiducia. M5S contro il Governo: “Vergogna”

next
Articolo Successivo

Rosatellum, il Pd blinda la legge elettorale dei nominati: il governo pone la fiducia, grida in Aula. Ok dal Quirinale

next