Possibile un centrosinistra senza il Partito Democratico? “Andremo alle elezioni ognuno con la sua piattaforma. Se noi avremo un grande successo come io spero, sarà possibile riaprire un discorso con il Pd per spingerlo a tornare una forza che vuole fare il centrosinistra, perché ‘il centrosinistra’ non è una parola, è una politica e la politica di questi anni non è stata di centrosinistra. Altrimenti non saremmo qua”. Così Massimo D’Alema arrivando in Piazza Santi Apostoli a Roma per partecipare a “Insieme – Nessuno Escluso”, la kermesse di Campo Progressista ed Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Berlinguer, la sinistra si riunisce ai funerali della moglie di Enrico: da D’Alema e Veltroni fino a Sposetti e Madia

next
Articolo Successivo

Centrosinistra, Pisapia resta l’ultimo a crederci. Bersani: “Il Pd non è in grado”. D’Alema: “Al voto andiamo da soli”

next