Tensione al sit-in di CasaPound nei pressi del Senato contro la legge sullo Ius Soli che oggi arriva a Palazzo Madama. Secondo quanto si è appreso da fonti di polizia, i partecipanti, circa 200, hanno tentato di forzare lo sbarramento degli agenti per raggiungere il Senato, ma sono stati bloccati. In quelle fasi è stato usato anche l’idrante. “Le forze dell’ordine schierate in assetto anti-sommossa per impedire che la manifestazione arrivasse sotto Palazzo Madama sono intervenute anche con idranti e manganelli, ferendo due manifestanti – scrivono i militanti di CasaPound in una nota – Dopo qualche minuto di scontri, la situazione si è calmata”. Il video è tratto dalla pagine Facebook dell’associazione.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Papa Francesco contro la corruzione: “E’ una bestemmia, un cancro che logora le nostre vite. Bisogna combatterla insieme”

prev
Articolo Successivo

Ius soli, saluti romani e cori contro Boldrini al corteo di Forza nuova. Cinquanta denunciati

next