La strada si gonfia improvvisamente, poi segue un boato. A causare l’incredibile esplosione, avvenuta lungo una via di Kiev (Ucraina), è stato un ingorgo all’impianto idrico sotterraneo. L’incidente, che fortunatamente non ha provocato vittime ma solo danni agli edifici adiacenti e ad alcune auto parcheggiate, è stato immortalato dalle telecamere esterne di un palazzo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trump, media: “Usa fuori dall’accordo di Parigi sul clima”. Il tycoon: “La mia decisione nei prossimi giorni”

next
Articolo Successivo

Zerocalcare: è morta Ayse, la combattente di “Kobane calling” che lottava insieme ai curdi contro Isis

next