Atto vandalico all’Opera Gallery ad Aspen in Colorado. Un uomo, non ancora identificato, con indosso una paio di occhiali da sole e un cappello, è entrato nella galleria d’arte dirigendosi speditamente verso un quadro, un’opera dell’artista Christopher Wool del valore di 3 milioni di dollari. Con un coltello ha poi inciso il quadro con due tagli in verticale. Non si conoscono le cause del gesto: il proprietario della galleria Gregory Lahmi non ha saputo fornire spiegazioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballottaggi Francia, Macron vincerà ma c’è poco da festeggiare

next
Articolo Successivo

Elezioni, la Francia degli indecisi tra responsabilità e voglia di astensione: “Macron non ci ha teso la mano”

next