È intervenuto anche il direttore del Tg La7, Enrico Mentana, nel dibattito nato intorno all’ultimo rapporto di Reporter senza frontiere, che mette nel mirino anche l’atteggiamento di Beppe Grillo nei confronti della stampa italiana. “Beppe Grillo  – ha detto il giornalista nel corso del telegiornale – ha ragione a dire che non è lui il problema della libertà di stampa. Se la nostra stampa non è libera è colpa dei giornalisti e non dei politici. Soprattutto di quelli di opposizione. Grillo però – ha aggiunto subito dopo –  dovrebbe lanciare uno dei suoi leggendari vaffa al suo omonimo, quello che per un anno ci ha fatto ‘due blog così’ con questa storia della 77esima posizione nella classifica internazionale. Se quella classifica fa ridere adesso, faceva ridere anche un anno fa. È meglio discutere, parlarsi, magari anche litigare su come si fa informazione. Ma non prendere della armi che poi si rivelano dei boomerang

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alitalia, Di Battista (M5s): “Chi l’ha spolpata, chieda scusa e sparisca. Anche Cgil è responsabile”

next
Articolo Successivo

Islam, Piccardo: “Isis e Santanchè sono in simbiosi. Se fosse nata in Iraq, avrebbe sgozzato gente”. E lei lo denuncia

next