“Trovo delle singolari analogie tra le posizioni di Gennaro Migliore e quelle di Silvio Berlusconi. Capisco che vi prepariate a governare insieme, ma mi sembra un po’ singolare tutto questo”. Così a L’Aria che Tira (La7) il direttore de ilfattoquotidiano.it, Peter Gomez, risponde alle critiche reiterate del deputato Pd, Gennaro Migliore, al Fatto Quotidiano circa l’inchiesta Consip. Il giornalista pone nuovamente la sua domanda al sottosegretario della Giustizia circa le posizioni di Lotti e di Marroni e sottolinea: “Lei delega alla magistratura il compito di selezionare le classi dirigenti“. “Quali sono le violazioni di Consip?”, ribatte Migliore. “Le do una notizia” – risponde Gomez – “In attesa che la magistratura stabilisca la sua innocenza o meno, è stato arrestato Alfredo Romeo, accusato di dare 100mila euro a botta a un dirigente Consip, affinché gli truccasse gli appalti. Qui il vero problema è che il numero uno di Consip accusa Lotti di avergli rivelato la presenza di microspie. Se allora non è vero, quel signore è un calunniatore e lo avete messo voi in quel posto”. “Anche Del Sette è coinvolto” – osserva il parlamentare dem – “Cambiamo anche il comandante generale dei Carabinieri?”. “No, perché si tratta di una dichiarazione ‘de relato’” – spiega Gomez – “Marroni non ha detto che è stato informato dell’inchiesta dal comandante generale dell’Arma dei Carabinieri. Ha detto che è stato il suo presidente che gli ha riferito di averlo saputo da lui”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Consip, Gomez vs Migliore: “Lotti e Marroni? O c’è un calunniatore o uno spione”. “Ha parlato il procuratore aggiunto del Fatto”

next
Articolo Successivo

Di Maio in collegamento a La7, Esposito (Pd) lascia la trasmissione per protesta: “Stufo delle interviste monologo”

next